Verso una teologia dell’ospitalità – Prof. Marco Dal Corso

        

Presentazione

Se il diritto prevede ancora il “delitto di ospitalità” (in Francia la Legge Sarkozy punisce chi agevola l’ingresso o la circolazione di immigrati irregolari con pene fino a 5 anni di carcere e 35.000 euro di multa), ciò significa che quella evidenziata dal fenomeno migratorio prima che sociale è una crisi culturale e spirituale.

Se è così, la teologia viene interpellata: essa è chiamata a ribadire il primato dell’ospitalità come cifra ecumenica ed interreligiosa oltre che morale. A partire dalla categoria dell’ospitalità, allora, è possibile rivedere il proprio discorso su Dio, sull’umano e sul mondo. Il Dio ospitante, l’umano ospitato e il mondo ospitale ricordano che la fraternità è un antidoto alla xenofobia, all’ingiustizia e alla violenza perché, come è narrato nelle pagine bibliche fin dal racconto esodico e poi nelle parabole evangeliche, non si tratta di costruire una società di individui, ma una comunità di ospiti.

Il corso, quindi, si propone di indagare e tracciare una teologia dell’ospitalità come discorso di teologia pubblica capace di contribuire a rispondere alla crisi attuale.

Programma:

  • Parole bibliche sull’ospitalità
  • Una semantica dell’ospitalità
  • Chiese ed ospitalità: pratiche ecumeniche in ordine all’accoglienza
  • Spiritualità e mistica ospitale
  • Teologia interreligiosa dell’ospitalità


Destinatari

Il corso si rivolge agli studenti e ai cultori di teologia, agli operatori sociali, a chi lavora nel campo delle migrazioni e delle relazioni interculturali, agli educatori in genere. Lo Studio Teologico, su richiesta, rilascia crediti formativi.

Quando e dove

Ogni mercoledì, a partire dal 21 febbraio fino al 30 maggio 2018, ore 17.20-18.55, presso lo Studio Teologico «San Bernardino», via Str. A. Provolo 28, Verona.

Iscrizioni: Segreteria Studio Teologico, tel 045.591068 da lunedì a venerdì ore 15.00-19.00; mail: studioteologico@sanbernardinoverona.it L’iscrizione va poi confermata con la compilazione di un modulo e il pagamento di  50,00 €.